Programmazione e comunicazione delle informazioni

Gli Stati membri e l’Unione europea elaborano dei piani per l’adempimento degli obblighi previsti dalla convenzione. Tali piani devono essere rivisti e aggiornati periodicamente.

Gli Stati membri sono inoltre tenuti a compilare una relazione sul controllo dell’adempimento dei loro obblighi e a presentarla all’ECHA. La relazione dev’essere trasmessa almeno ogni tre anni ma aggiornata annualmente qualora si rendano disponibili nuove informazioni.

Sulla base di tali informazioni, l’ECHA compila e pubblica una sintesi sull’Unione.

Quali elementi sono inclusi nelle relazioni di monitoraggio?

  • Informazioni sull’applicazione del regolamento POP, comprese le attività rivolte all’applicazione, le infrazioni e le sanzioni.
  • Informazioni provenienti da notifiche riguardanti le esenzioni dalle misure di controllo, le scorte e le deroghe alle misure di gestione dei rifiuti.
  • Informazioni ricavate dagli inventari delle emissioni delle sostanze elencate nell’allegato III del regolamento POP.
  • Informazioni sui piani di attuazione nazionali. Dati di monitoraggio ambientale delle sostanze elencate nell’allegato III, parte A, del regolamento POP.
  • Dati annuali sulla fabbricazione totale, effettiva o stimata, e sull’immissione sul mercato di sostanze elencate negli allegati I o II del regolamento POP.

Categories Display