Salta al contenuto
Salta al contenuto

Impegnatevi nella fase dell'elaborazione di pareri

La consultazione ha inizio con la pubblicazione sul sito dell’ECHA delle informazioni generali sugli utilizzi richiesti, con l’invito alle parti interessate a presentare informazioni su possibili sostanze o tecnologie alternative per tali usi.

La consultazione dura otto settimane: durante questo lasso di tempo potrete rispondere pubblicamente alle eventuali osservazioni ricevute.

Progetti di parere del RAC e del SEAC

Il comitato per la valutazione dei rischi (RAC) e il comitato per l’analisi socioeconomica (SEAC) elaborano i loro progetti di parere entro dieci mesi dal ricevimento della domanda. I pareri dei comitati si basano sulla domanda nonché su eventuali informazioni ricevute in occasione della consultazione in merito alle possibili alternative e sulle eventuali informazioni supplementari fornite.

Nell’ambito di questo processo potrete ricevere:

  • richieste di fornire ulteriori informazioni per chiarire questioni connesse alla vostra domanda, o
  • l’invito a partecipare a un dialogo a tre con i relatori del RAC e del SEAC per discutere le informazioni ottenute tramite la consultazione o eventuali problemi di ordine tecnico o scientifico relativi alla vostra domanda.

Dopo aver ricevuto il progetto di parere, avrete due mesi di tempo per formulare le vostre osservazioni. Il RAC e il SEAC adotteranno i propri pareri definitivi tenendo conto delle vostre eventuali osservazioni sui progetti di parere. Il segretariato trasmetterà i pareri alla Commissione europea, agli Stati membri e a voi. Versioni non riservate dei pareri sono pubblicate sul sito web dell’ECHA.

Impegnatevi nella fase dell'elaborazione di pareri

Categories Display

Contrassegnato come:

(fai clic sul tag per cercare i contenuti pertinenti)


Route: .live2